Il Presidente - Carmela Novello

il presidenteNasce a Nocera Inferiore (SA) nel 1947 particolarmente sensibile al mondo della disabilità e dei suoi problemi, in quanto, giovanissima si ritrova mamma di una disabile grave. Grazie alla sua determinatezza e amore per la vita riesce a dimenarsi tra mille difficoltà nella ragnatela della burocrazia in un periodo storico quasi completamente privo di qualsiasi tutela per i disabili.
Sulla scorta della sua esperienza personale ed animata dal forte desiderio di dare sostegno a i disabili e alle loro famiglie, piano piano diventa portavoce dei bisogni delle persone in difficoltà nella lotta per la tutela dei diritti dei portatori di handicap. 
Negli anni 80’ ha inizio la sua collaborazione con orgasmi del terzo settore, e la partecipazione  attiva nella promozione di iniziative e attività volte  a favorire l’integrazione sociale.
Nel 2002 con la collaborazione di un gruppo di amici, tutti disabili o familiari di disabili viene costituita la Cooperativa Sociale, denominata “Emora” che, promuove e persegue, l’interesse generale della Comunità volto alla promozione umana, all’integrazione sociale, nonché all’inserimento lavorativo, attivando interventi di prevenzione e di sostegno psicologico a favore  dei bisogni  dei disabili, degli anziani e dei minori affinché abbiano risposte ai loro bisogni, offrendo numerose prestazioni socio- assistenziali- sanitarie ed educative.
Il suo motto: “Nati dalla forza della vita. Per volontà di chi della vita ogni giorno tocca con mano le difficoltà. per poter dare a tutti la gioia di viverla.”

L'anno successivo nel 2003 partecipa con un gruppo di persone impegnate nel settore del volontariato alla costituzione dell’Associazione “Coordinamento Disabili dell’Agro” (C.D.A.)